Florin LunguFlorin Lungu
Florin LunguFlorin Lungu

Gnu/Linux SysAdmin | Ruby / PHP Backend Developer

Florin Lungu
Author

Sono un ragazzo di origini romene appassionato di informatica. Ultimamente sono un libero professionista che offre le sue conoscenze sul mondo Linux alle varie aziende nonché clienti privati.

Share


Tags


Twitter


Florin Lungu

Basic4Android su Linux usando PlayOnLinux

Florin LunguFlorin Lungu

Basic4Android è un tool di sviluppo che permette di sviluppare applicazioni Android in modo facile e veloce sfruttando il Basic come linguaggio di programmazione.
Oggi vedremmo come possiamo installarlo, configurarlo e usarlo sotto Gnu/Linux grazie a Wine e PlayOnLinux.

Attenzione! Sui sistemi x64 vi consiglio di installare wine a 32bit altrimenti vi troverette con degli errori in quanto PlayOnLinux non supporta ancora a pieno la versione a 64 bit di Wine.

  • Installiamo PlayOnLinux

Come prima cosa dobbiamo installare PlayOnLinux che si occuperà lui di installare wine insieme a tutte le dipendenze. Per fare questo, scarichiamo l’ultima versione di PlayOnLinux recandoci al seguente indirizzo e scegliamo la nostra distribuzione e seguiamo i passi descritti per installare PlayOnLinux sulla propria distruzione:

http://www.playonlinux.com/en/download.html

  • Configuriamo PlayOnLinux

Per avviare PlayOnLinux, rechiamoci in Menu->Giochi->PlayOnLinux. Una volta avviato, andiamo a installare l’ultima versione di wine (PlayOnLinux installa di default la versione 1.4-1.5 di wine)

Gestione versioni di Wine

Adesso andiamo a installare l’ultima versione di Wine:
Installiamo l’ultima versione di wine a 32bit

A questo punto scegliamo l’ultima versione di wine x86 cliccandoci sopra e poi premiamo sul pulsante con la freccia verso destra per installarla ignorando le varie scelte che ci propone il programma.

  • Installiamo Basic4Android tramite PlayOnLinux

Per installare un nuovo programma in PlayOnLinux clicchiamo sul pulsante Installa presente nella parte alta della finestra principale di PlayOnLinux.
Una volta cliccato si aprirà la seguente finestra dove andremmo a cliccare sul collegamento in baso come mostrato nella figura:
Installa applicazione non presente nella lista
In seguito selezioniamo la voce Installa il programma in un nuovo dispositivo virtuale, immettiamo il nome del dispositivo come ad esempio Android e proseguiamo fino a quando ci chiede di scegliere la versione di wine. Qui scegliamo la versione a 32 bit e aspettiamo che venga creata l’unità virtuale.
A questo punto il programma ci chiederà di scegliere l’installer del nostro programma, in questo caso b4a-trial.exe. Selezionato il programma di installazione andiamo avanti e installiamo il programma senza avviarlo.
Nella schermata successiva possiamo creare un collegamento al nostro programma come nella figura:
Creiamo un collegamento a Basic4Android

In seguito scegliamo Non voglio creare un’altro collegamento per finire l’installazione.

Per funzionare, Basic4Android richiede il framework .NET v2.0. Inoltre per una corretta visualizzazione dobbiamo installare anche msxml6, gdiplus, Microsoft Core Fonts, tutti installabili tramite PlayOnLinux selezionando Basic4Android dalla lista dei programmi installati e in seguito cliccare su Configura nella parte destra della finestra.

Attenzione! Se si desidera usare il B4A Bridge allora si deve dare i permessi al programma per poter usare il socket della rete. Per fare ciò aprite un terminale e digitate il seguente commando:

sudo setcap cap_net_raw+epi /home/<username>/.PlayOnLinux/wine/linux-x86/<versione wine>/bin/wine-preloader

dove <username> è il vostro nome utente e <versione wine> è la versione di wine x86 installata.

Per qualsiasi problema non esitate di commentare e vi risponderò il prima possibile!

Florin Lungu
Author

Florin Lungu

Sono un ragazzo di origini romene appassionato di informatica. Ultimamente sono un libero professionista che offre le sue conoscenze sul mondo Linux alle varie aziende nonché clienti privati.

Comments